Protesi dentaria

Protesi dentaria

Secondo la definizione dell’ADA (American Dental Association), la protesi dentaria è la specialità che si occupa della diagnosi, della pianificazione terapeutica, della riabilitazione e del mantenimento della funzione orale, del comfort, dell’aspetto e della salute di pazienti le cui condizioni cliniche sono associate alla mancanza e/o alla inadeguatezza degli elementi dentali e/o dei tessuti orali e maxillo facciali, attraverso l’uso di materiali biocompatibili.

Una riabilitazione protesica definitiva deve sempre essere eseguita dopo il raggiungimento della salute parodontale, cioè delle gengive e di tutti i tessuti di sostegno dei denti.

Protesi fissa

La protesi fissa è quella parte dell’odontoiatria protesica che si occupa del restauro e/o della sostituzione dei denti con elementi artificiali che non possono essere rimossi dalla bocca. Una protesi dentaria a ponte cementata costituisce un esempio di protesi fissa.

Protesi mobile

La protesi mobile è quella parte dell’odontoiatria protesica che si occupa della sostituzione dei denti e delle strutture contigue di pazienti totalmente o parzialmente edentuli con sostituti artificiali che possono essere rimossi dalla bocca.

Protesi su impianti

La protesi dentaria su impianti è quella parte dell’odontoiatria protesica che si occupa del restauro conseguente al posizionamento di impianti dentali osteointegrati.

Prenota un appuntamento